RICHIESTA DI RATEAZIONE ENTRATE EXTRATRIBUTARIE

 

Modulo di partecipazione online

RICHIESTA DI RATEAZIONE ENTRATE EXTRATRIBUTARIE​

Il Comune di Milano consente di rateizzare gli importi complessivi dei canoni di locazione/concessione/indennità relativi ad immobili di proprietà comunale, gestiti dall’Area Patrimonio Immobiliare, relativi al 2020 e non pagati, secondo la tabella (come da Regolamento per la Gestione della Riscossione delle Entrate Comunali in vigore alla data odierna) visualizzabile QUI.

La concessione della rateazione è subordinata alla valutazione della situazione amministrativa e della correttezza del richiedente in riferimento all’assolvimento degli obblighi relativi ad altri piani di rientro già concessi.

Si specifica che verranno prese in considerazione solo le domande presentate attraverso questa piattaforma.

Con la domanda dovranno essere presentati, oltre ai dati identificativi della persona fisica/giuridica titolare del contratto, la scansione del documento di identità e della marca da bollo da 16 €.

Una volta completata, la domanda dovrà essere prima stampata, poi firmata, in seguito scansionata ed infine allegata (la piattaforma guiderà il soggetto nella compilazione di tutti i campi necessari alla presentazione della richiesta).

In caso di mancata presentazione della domanda di rateizzazione oppure in caso di non accettazione, si comunica che l’Amministrazione procederà al recupero delle somme non pagate mediante le consuete procedure di gestione della morosità.

Nel caso in cui dovesse mancare uno degli elementi richiesti entro i termini di chiusura della piattaforma, la domanda non potrà essere accolta.

La domanda potrà essere presentata fino al 30/04/2021.

Per chiedere chiarimenti relativi alla procedura è possibile contattare:

Area Patrimonio Immobiliare: PEPI.Demanio@comune.milano.it

Area Incassi e Riscossione Volontaria:  riscossionevolontariaentratediverse@comune.milano.it

 

Conclusa favorevolmente l’istruttoria, il Comune di Milano predisporrà il piano di rateazione che verrà inviato al soggetto, completo dei bollettini necessari al pagamento di tutte le rate.

Il Comune si riserva di concedere il numero massimo di rate concedibile in base al Regolamento per la Gestione della Riscossione delle Entrate Comunali in vigore al momento dell’accettazione della domanda. Se il numero di rate richieste dal soggetto dovesse superare il numero di rate concedibile in base al vigente Regolamento per la Gestione della Riscossione delle Entrate Comunali e al c.797, art. 1 della Legge 160/2019, il Comune concederà comunque il numero massimo di rate ammissibili.

 

Comune di Milano, Piazza della Scala, 2 - 20121 Milano Italia
Codice fiscale/Partita IVA 01199250158

  • powered by elixForms
  • versione 1.9.16.2